Samugheo ed Oristano protagonisti

La 18esima tappa del Gelato World Tour ad Oristano

Nicola Corona e Riccardo Barbarossa trionfano e approdano alla finale italiana

07/04/2016 09:04:00
1 Notizie pubblicate

Trionfa il gusto della semplicità alla 18^ tappa di Gelato World Tour Italian Challenge: “Crema Vaniglia” di Nicola Corona della Pasticceria Da Nicola di Samugheo (OR) e “Barbachocolate” di Riccardo Barbarossa della gelateria Barbagelato di Oristano sono i due gusti che accedono alla finale italiana in programma il 23 e 24 marzo 2017 nel Campus di Carpigiani Gelato University ad Anzola Emilia (Bologna).

Il primo è una deliziosa crema tradizionale impreziosita dal profumo della bacca di vaniglia naturale, il secondo un goloso cioccolato al latte realizzato con tecnica perfetta.

I gusti degli artigiani oristanesi sono stati i più votati tra quelli presentati durante la gara che si è svolta il 31 marzo 2016 nella sede di Centro Arredo Negozi di Oristano, concessionario Carpigiani. Gusto, struttura e presentazione sono i tre parametri con i quali sono stati valutati i gelati artigianali promuovendo la scelta degli ingredienti, la maestria degli artigiani nell’elaborare la ricetta e il risultato complessivo valutato attraverso la vista, il gusto e l’olfatto. I gelatieri in gara provenienti da diverse province della Sardegna erano in tutto 17.

La giuria era composta da: Renzo Corona, storico ristoratore oristanese chef patron del ristorante Da Renzo; Sara Pinna, giornalista dell’Unione Sarda; Domenico Sanna, maitre del S’Apposentu di Casa Puddi di Siddi.

Gelato World Tour Italian Challenge è organizzato da Carpigiani in collaborazione con la sua rete di concessionari e SIGEP - Rimini Fiera e Punto IT per dare agli artigiani italiani la possibilità di competere con il migliori gelatieri del mondo che si sfideranno per il titolo di “World’s Best Gelato”. Partecipare è semplice: basta contattare il concessionario della rete Carpigiani della propria zona e iscriversi proponendo il proprio gusto “cavallo di battaglia”. Durante la giornata della competizione si prepara la propria ricetta nel laboratorio messo a disposizione dall’organizzazione e, a fine pomeriggio, si sottopongono le vaschette ad una Giuria composta da un rappresentante di Sigep – Rimini Fiera, un rappresentante della rivista di settore Punto IT, giornalisti e chef locali. I primi due gusti di ogni tappa saranno ospitati il 23 e 24 marzo 2017 ad Anzola Emilia nel Campus della Carpigiani Gelato University per la finale italiana in cui saranno scelti 8 partecipanti alla Finale Mondiale di Gelato World Tour.


Tutti i risultati della 18esima Tappa


18^ TAPPA GWT ITALIAN CHALLENGE, 31 marzo 2016

ORISTANO


ELENCO DEI GUSTI IN CONCORSO

SELEZIONATO - Nicola Corona della Pasticceria Da Nicola di Samugheo (OR) con “Crema vaniglia”

SELEZIONATO - Riccardo Barbarossa della gelateria Barbagelato di Oristano con “Barbachocolate”

I partecipanti

Antonio Dessena della gelateria L’Isola del Gust di Orosei (NU) con “Ricordi d’infanzia”

Gabriele Giambastiani della gelateria Chocolat Giambastiani di Cagliari con “Zafferano, arancia e pinoli”

Giovanni Demurtas della Pasticceria Gelateria Shardana di Terralba (OR) con “Mandorla, pinolo e caramello”

Fabrizio Fenu del Bar Centrale di Marrubiu (OR) con “Atrus Annus”

Michele Bosisio della Gelateria Bosisio di Sassari con “Zabaione alla Malvasia di Bosa”

Luca e Luisa Soncini della Gelateria Soncini di Cagliari con “Torta della nonna”

Sonia Ricca della gelateria La Golositas di Alghero con “Ricotta e Cannella”

Matteo Paderi della gelateria Peter Pan di Cagliari con “Pardula”

Giuseppe Cassola de Il Gelato di Beppe di Villiasimius (CA) con “Fragola d’Arborea”

Enrico Cioni di Dulcis in Fundo di Pula (CA) con “Dulcis in Fundo”

Michele e Stefano Falconi della Gelateria del Viale di Torregrande (GR) con “Ambrogio”

Paolo Milan della gelateria La Favorita di Tortolì (OG) con “Pardula”

Paolo Bonini della gelateria Azzurro Antico di Terralba (OR) con “Pop Caramel”

Simone Spanu della gelateria L’Opera di Simone di Cabras (OR) con “Cioccolato al profumo d’arancio e vaniglia”

Sonia Floris della gelateria Arcobaleno di Mogoro (OR) con “San Bernardino”